1000 alberi in più per Reggio Emilia

Per il terzo anno consecutivo domenica 19 novembre a Reggio Emilia e in provincia ( domenica successiva in caso di maltempo) torna l’iniziativa “1000 alberi”. Dal 2015 ad oggi insieme a tanti cittadini abbiamo messo a dimora oltre 2300 alberi, ai quali aggiungere i 120 piantati lo scorso anno a Cavriago. Con questa edizione supereremo quota 3.000. Inoltre il nostro progetto partecipato è stato adottato anche dal Comune di Reggio Emilia all’interno del piano ‘Reggio Respira’.

In totale oggi sono oltre 6.500 le piante messi a dimora nella nostra città. Domenica 19 novembre o la domenica successiva in caso di maltempo, pianteremo nuovi mille alberi nel futuro bosco-parco Dario Fo, per creare una barriera boscata sulla tangenziale in zona San Prospero e al parco Berlinguer al Campovolo. 111 alberi verranno messi a dimora anche nel comune di Rubiera.

Questo progetto di forestazione urbana partecipata, che ora è diventato nazionale, è partito proprio dalla nostra città nel 2015. Piantare alberi è per tutti perché l’aria è di tutti e la Pianura Padana è una delle zone più inquinata del Mondo e vive una propria emergenza sanitaria. Piantare alberi è un primo passo per un cambiamento non più rimandabile.

Vi aspettiamo domenica 19 alle ore 9 presso il parcheggio della pista di avviamento ciclismo Cimurri presso il Campovolo.
Poi da lì ci divideremo in tre squadre. Vi aspettiamo e ricordate, portate vanga e guanti! Vi aspettiamo!



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi