12 Ottobre 2017. Giornata Mondiale della Vista 2017

Oggi  12 ottobre 2017 si celebra la Giornata Mondiale della Vista 2017: per l’occasione, l’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità-IAPB Italia onlus promuove iniziative gratuite in un centinaio di città italiane, con distribuzione di materiale informativo, incontri divulgativi, check-up oculistici gratuiti.
La vista è il senso più importante perché permette di raccogliere oltre l’80% delle informazioni che ci giungono dall’ambiente. Peccato, però, che a questo non corrisponda una prassi sanitaria che consenta alle persone che non accusano problemi di vista di sottoporsi a controlli oculistici preventivi con una certa regolarità.12 Ottobre 2017. Giornata Mondiale della Vista 2017

Le ultime stime su cui sta lavorando l’Organizzazione Mondiale della Sanità relative ai deficit della vista, non ancora pubblicate, riportano la quantità e distribuzione nelle diverse aree del pianeta: nel mondo ci sono 227 milioni di persone con una ipovisione grave, e sono 25 milioni i ciechi per malattie non curabili. Non solo: in Italia i ciechi sono circa 362 mila, e circa un milione e mezzo gli ipovedenti.

Il numero di persone con una malattia oculare che li spinge a cercare e ricevere cure oftalmologiche o refrattive (occhiali) sarebbe nell’ordine dei 3 miliardi di persone, a cui si deve garantire l’accesso a cure di qualità ed in tempo per proteggere la loro vista.

Per questo motivo da molti anni IAPB Italia onlus cerca di rendere alla portata di tutti le informazioni sulle patologie oculari, le terapie e i servizi a disposizione, si impegna insomma affinché la prevenzione e la cura delle malattie oculari, così come la riabilitazione visiva, siano accessibili a tutti.
La Giornata Mondiale della Vista, celebrata il secondo giovedì di ottobre, rappresenta il momento più importante per ricordare alle istituzioni e alla popolazione che la vista è un bene prezioso da tutelare sempre.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi