27 gennaio Giorno della Memoria: gli appuntamenti in programma

La cerimonia ufficiale comincia alle 10 nell’aula magna del Politecnico in via Castelnuovo
COMO – Oggi ricorre il Giorno della memoria. Il 27 gennaio è il giorno in cui nel 1945 i soldati dell’Armata Rossa fecero il loro ingresso nel campo di concentramento di Auschwitz e liberarono i prigionieri sopravvissuti. L’arrivo ad Auschwitz svelò al mondo l’atrocità e l’orrore della Shoah, lo sterminio degli ebrei. Per ricordare quei tragici fatti perpetrati, le persecuzioni, le leggi razziali e la deportazione nei campi subita da milioni di persone (insieme agli ebrei, zingari, omosessuali, portatori di handicap, oppositori politici..), dal 2000, l’Italia ha istituito, per legge, il 27 gennaio “Giorno della Memoria”. “La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati”. Per non dimenticare quella follia ideologica, culturale e storica, in tutto il mondo vengono organizzati eventi, cerimonie e momenti comuni di narrazione dei fatti e di riflessione.

Venerdì 27 gennaio 2017, ore 10.00

Aula Magna Politecnico, via Castelnuovo 7

Cerimonia ufficiale

Programma

Saluti istituzionali

Cerimonia di consegna delle Medaglie d’Onore a cittadini deportati o internati e delle Medaglie della Liberazione a partigiani e a combattenti inquadrati nelle Forze Armate.

Gli studenti di Como incontrano Dario Arkel sulla figura di Janusz Korczak e sul percorso didattico “I bambini del dottor Korczak” coordinato dall’Ufficio scolastico regionale per la Lombardia di Como, con il contributo della Fondazione Alessandro Volta di Como.
Venerdì 27 gennaio 2017, ore 15.00

Salone della Biblioteca comunale, piazzetta Lucati 1

Il ricordo dell’Olocausto degli Omossessuali

Interverrà Giovanni Boschini, Presidente Arcigay di Varese

Incontro organizzato da ANPI – ARCI – CGIL – Soci Coop Como – CISL scuola dei laghi – Istituto di Storia Contemporanea P.A. Perretta – Associazione LISSI
Venerdì 27 gennaio 2017, ore 20.45

Salone A. Lissi, via Ennodio 10

La Shoah nelle testimonianze dei bambini e degli adolescenti – Il diario di Masha Rolnikaite

A seguire Recital /Lettura del Teatro D’Acquadolce

Musiche eseguite dal vivo dai 7GRANI

Organizzano: Cisl Scuola dei Laghi, FLC CGIL di Como, Istituto di Storia Contemporanea “P.A. Perretta”, Comitato Soci Coop di Como, Associazione Lissi, Anpi Provinciale Como

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi