50 ANNI CASA ZANUSSI: BOLZONELLO, CASA STUDENTE È GRANDE PONTE

“La Casa dello Studente di Pordenone è un ponte straordinario che è riuscito di volta in volta ad accompagnare persone da una riva all’altra nelle fasi dei grandi cambiamenti che hanno interessato Pordenone e la sua comunità nell’arco di mezzo secolo”. Lo ha detto il vicepresidente della Regione, Sergio Bolzonello, prendendo la parola nella festa per i 50 anni di Casa Zanussi, ricostruiti in un libro di Luciano Padovese e Giuseppe Padovese, più altri autori, “Storia di persone e storia di idee. 50 anni di Casa Zanussi a Pordenone”. Dall’altra parte del ponte idealmente costituito dal centro oggi festeggiato “ci sono stati la cultura e l’istruzione”, ha osservato Bolzonello, che ha ricordato di essere nato a trecento metri dalla Casa dello Studente, com’è detto il centro. “Quando ero bambino qui c’era prato e s’intravvedevano soltanto i passaggi di uomini, di persone e di idee” che avrebbero contraddistinto la vita di Casa Zanussi, capace di plasmare la dimensione culturale di Pordenone grazie all’intuizione di Lino Zanussi, Luciano Savio e del vescovo di allora Vittorio De Zanche. Ripercorrendo in chiave di storia economica gli anni che sono trascorsi paralleli alla vita di Casa Zanussi, Bolzonello ha osservato che “Pordenone è una città che nei momenti di crisi ha saputo ritrovarsi sul manifatturiero, perché così è stato a fine Ottocento con i grandi cotonifici legati al tessile, così è stato nei primi anni del Novecento con i nuovi opifici, così è stato nell’immediato Dopoguerra. Così è stato, poi, negli anni ’75-’80 con la nuova manifattura”. “Che cosa abbiamo in più rispetto a quegli anni?” Da questa domanda, secondo Bolzonello, deriva un altro aspetto del contributo decisivo offerto da Casa Zanussi allo sviluppo di Pordenone in chiave proiezione futura. “Abbiamo – ha concluso il vicepresidente della Regione – un tessuto culturale importante che ci permette essere competitivi. Oggi fare impresa significa avere un territorio in grado di dare impulsi culturali a 360 gradi a tutta la comunità. Se c’è quello c’è anche grande industria”. ARC/PPH



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi