6 NAZIONI FEMMINILE, DESIGNATI GLI ARBITRI DELL’ITALIA

Roma – World Rugby, la Federazione internazionale, ha ufficializzato oggi le designazioni arbitrali per il 6 Nazioni Femminile 2018, al via il prossimo venerdì 2 febbraio.

L’Italdonne farà il proprio esordio al Mirabello di Reggio Emilia il giorno stesso, affrontando le campionesse in carica dell’Inghilterra con la direzione di gara affidata alla canadese Rose LaBreche.

Domenica 11 febbraio, al Donnybrook di Dublino, le Azzurre torneranno in campo per affrontare l’Irlanda, gara arbitrata dall’arbitro Tim Baker, in rappresentanza della Federazione di Hong Kong.

La scozzese Hollie Davidson, dopo un week-end di pausa, dirigerà invece Barattin e compagne a Bastia, in Corsica, per la terza giornata del Torneo contro la Francia, in calendario il 24 febbraio.

L’11 marzo ultima trasferta per l’Italia Femminile, al Principality Stadium di Cardiff contro il Galles, sarà arbitrata dalla francese Marie Lematte, mentre il 18 marzo al Plebiscito di Padova la britannica Sara Cox sarà al comando della sfida tra le Azzurre e le scozzesi.

Ampia rappresentanza italiana nel panel del Torneo, con la Federazione internazionale che ha designato per la prima partita della carriera come primo arbitro la giovane direttrice internazionale Maria Beatrice Benvenuti, già selezionata per le Olimpiadi di Rio de Janeiro del 2016: l’arbitro romana dirigerà Galles v Francia, ultima giornata del Torneo a Colwyn Bay.

Triplice appuntamento nei panni di TMO per Stefano Pennè, chiamato a supportare la terna arbitrale dalla cabina di regia in Scozia v Francia del 10 febbraio, Irlanda v Scozia dell’11 marzo e Inghilterra v Irlanda del 16 marzo, mentre cinque posti sono stati lasciati disponibili per FIR per nominare i propri guardalinee in Italia v Inghilterra (un posto), Galles v Francia e Italia v Scozia (due posti).



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi