9×1= Dolomiti, al Teatro Navalge

Sabato 3 dicembre alle 20.30

9 sistemi, 1 unico Bene patrimonio dell’Umanità. La Fondazione Dolomiti UNESCO organizza in collaborazione con il Comun General de Fascia-Rete delle Riserve e il sostegno di altri partner fra cui la Provincia autonoma una serata-evento con protagonisti gli abitanti delle Dolomiti. L’appuntamento è in calendario sabato 3 dicembre al teatro Navalge di Moena alle 20:30. Un inedito viaggio nelle Dolomiti la presidente della Fondazione Dolomiti UNESCO e il vicepresidente nonchè assessore alle infrastrutture e ambiente della Provincia autonoma di Trento. Nello spirito di collaborazione orizzontale tra territori montani alla base del funzionamento della Fondazione, a dimostrazione di come sia possibile lavorare insieme – superando i confini amministrativi – per la gestione di un Bene Comune.

Un format nuovo, frizzante e dal ritmo incalzante per raccontare le nove isole che compongono l’arcipelago fossile Dolomiti. Intervalli con musica d’autore, immagini mozzafiato, testimonianze dirette e intermezzi video, si alterneranno sul palco per un viaggio nel tempo e nello spazio condotto da Fausta Slanzi e da Rosario Fichera.
Punti di vista differenti, persone in dialogo attorno al valore del riconoscimento Dolomiti UNESCO: la geologia, il settore imprenditoriale, quello turistico, l’alpinismo, l’economia. A tutti è richiesto un intervento di pochi minuti incentrato su come sia possibile valorizzare nella quotidianità e nel prossimo futuro il prestigioso riconoscimento UNESCO.
Saranno dunque gli abitanti delle Dolomiti i protagonisti della serata ‘9×1=Dolomiti’. Loro che con le consuetudini di vita sono, di fatto, i veri attori del riconoscimento UNESCO. Al Navalge di Moena sabato 3 dicembre alle 20:30, non mancheranno le sorprese e le riflessioni inedite. Parole, musica, video per una serata dedicata al Bene Naturale che tutto il mondo ci invidia.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi