A CHERASCO LA SECONDA EDIZIONE DELL’ “OKTOBERFEST IN LANGHE”

Dall’8 al 18 ottobre 2015 diecimila metri quadrati con la birra Löwenbräu e altre specialità bavaresi. Aumentati i posti e intensificati i trasporti

OktoberFest in Langhe torna a Cherasco dall’8 al 18 ottobre: dopo lo straordinario successo del debutto lo scorso anno, l’edizione 2015 si presenta ampliata nel tempo e nello spazio, con un calendario di undici giorni, nuove proposte e un servizio trasporto potenziato per garantire a tutti un facile accesso al sito della manifestazione.

Protagonista la Löwenbräu, la birra ufficiale dell’OktoberFest di Monaco, che porta a Cherasco spirito e tradizioni bavaresi con grande entusiasmo. Da sempre infatti i due territori hanno affinità: i tedeschi sono stati tra i primi a innamorarsi delle Langhe e le stesse colline hanno saputo ricambiare riservando loro un’accoglienza privilegiata.

E se la prima edizione ha portato a Cherasco 60.000 persone, quadruplicando ogni ottimistica aspettativa, l’Oktoberfest 2015 darà spazio a tutti: l’area della manifestazione è estesa a 10.000 metri quadrati, tra struttura coperta e spazi open; i posti a sedere ai tavoli sono 6.000 (una parte prenotabile nell’area ristorante) e la capienza globale del sito arriva a 10.000 persone. Nello spazio coperto un catering specializzato servirà menu con specialità bavaresi. Aumentano inoltre i punti di spillatura, gli spazi degustazione e gli intrattenimenti.

Sul fronte trasporti, oltre all’accordo con Trenitalia per l’arrivo fino a Bra, l’organizzazione garantisce numerose navette dalla stazione fino a Cherasco e ritorno, così come ci saranno collegamenti dal parcheggio sottostante fino al sito dell’OktoberFest e viceversa, tutti gestiti da una società leader nel settore.

La Polizia Stradale collabora con l’organizzazione e sarà presente con uno spazio provvisto anche di etilometro per garantire a priori una guida consapevole.

Lo spirito dell’Oktoberfest in Langhe si distingue dalle imitazioni e si contraddistingue per la cura dei dettagli e il rispetto del territorio: non a caso la pacifica invasione della birra tedesca in un luogo da sempre tempio del vino è stato accolto con sapiente positività, in un’ottica di promozione e collaborazione reciproca.

Lo scorso anno è stato numeroso il pubblico italiano che ha partecipato vestito in costume bavarese: l’invito per questa prossima edizione è di ripetere la festa negli undici giorni di manifestazione.

Tutti i giorni nell’area coperta suonerà una banda bavarese; nel palco all’aperto saranno ospitati gruppi musicali e giovani artisti, l’area per i più piccoli con varie attrazioni, un mercatino con specialità locali da abbinare alla birra Löwenbräu.

Nella zona coperta sono previsti incontri preserali con personaggi di richiamo e un’area vip.

Torna inoltre il concorso riservato ai ristoranti di Cherasco che proporranno alla giuria piatti realizzati con la birra.

Il conto alla rovescia è iniziato con il casting per la composizione della squadra dell’Oktoberfest: si cercano non solo kellerine, ma anche abili collaboratori che vogliono vivere undici giorni all’insegna della vera festa con la Löwenbräu.

Tutti i dettagli e le novità della seconda edizione di OktoberFest in Langhe saranno presentate alla conferenza stampa prevista il 1° ottobre in Municipio a Cherasco.

Seguici su: www.oktoberfestinlanghe.com

Facebook: Oktoberfest  in Langhe – Cherasco

 



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi