A ROMA LA COMPAGNIA DELL’UMILTÀ

Dalle 10 al Dipartimento di Storia de La Sapienza, si discute di confraternite al femminile. La Fondazione 1563 presenterà la ricerca pubblicata nel volume L’Umiltà e le Rose (Olschki 2017). Ne dibatteranno con le curatrici Gianfranco Armando (Archivio Segreto Vaticano), Giuseppe Capriotti (Università di Macerata), Massimo Moretti (Università Roma La Sapienza) e Mario Tosti (Università di Perugia), coordinati da Marina Caffiero (Università Roma La Sapienza).

Il libro racconta la storia inedita della Compagnia dell’Umiltà -corrispettivo femminile della Compagnia di San Paolo- a Torino tra la fine del 1500 e l’inizio del ‘900. Fondata in ambienti vicini alla corte sabauda e alla spiritualità gesuita, ne fecero parte fra le altre le Infante di Savoia, le due Madame Reali Cristina di Francia e Maria Giovanna Battista di Savoia Nemours, principesse del casato e dame di corte ma anche esponenti dell’élite torinese e consorti di membri della Compagnia di San Paolo. Un interessante excursus nell’evoluzione della condizione femminile e della realtà sociale tra l’età moderna e contemporanea.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi