Accordo tra Agrinsieme e Accademia dei Georgofili per il progresso dell’agricoltura italiana: Martedì 24 novembre la firma

Il protocollo d’intesa che legherà, per almeno un triennio, il coordinamento tra Cia, Confagricoltura, Copagri e Alleanza delle Cooperative italiane del settore Agroalimentare con l’ Istituzione scientifica e culturale di Firenze, verterà su azioni comuni per la tutela ambientale, della sicurezza e qualità alimentare, dello sviluppo del mondo rurale, delle competenze tecnico-scientifiche degli operatori anche attraverso i riferimenti alle tradizioni dei diversi territori nazionali, alla loro tutela e miglioramento.

Il prossimo martedì 24 novembre 2015, alle ore 11:30, presso la sede nazionale della Cia-Agricoltori Italiani (Roma Via Mariano Fortuny, 20), il coordinatore Nazionale di Agrinsieme, Dino Scanavino, il Presidente di Confagricoltura Mario Guidi, il Presidente di Copagri Franco Verrascina con il presidente dell’Accademia dei Georgofili, Professor Giampiero Maracchi, sigleranno un protocollo d’intesa che impegnerà i firmatari a compiere azioni comuni nel campo dello sviluppo, ricerca e formazione nel settore ambientale, agricolo e alimentare italiano. Al contempo, i presidenti illustreranno nel dettaglio i termini dell’accordo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi