AL VIA IL BANDO INTERNAZIONALE DELLA II EDIZIONE PER QUATTRO RESIDENZE ARTISTICHE

2 – 16 SETTEMBRE 2017

VALLI DEL NATISONE – THROUGH LANDSCAPE
Stregna (UD) – Dopo il successo della prima edizione, torna Through Landscape, un’operazione culturale che intende avvicinare artisti di provenienza diversa a un territorio di confine che ancor oggi è custode di una storia unica, quella delle Valli del Natisone. Da questo mese fino al 5 luglio è possibile iscriversi al bando, rivolto a singoli artisti e compagnie professioniste italiane e straniere. Ne verranno selezionati quattro, che attraverso le residenze svilupperanno il proprio progetto.

Through Landscape cresce, e per il secondo anno ha in programma diverse iniziative che coinvolgeranno il territorio della Benecija a 360 gradi. Lo scopo è riuscire a dare vita a un’area che preserva sì la storia e la tradizione transfrontaliera della regione, ma che può essere, anche per questo, culla e melting pot di sempre nuove forme d’espressione.

Le residenze artistiche
Attraverso un bando diffuso a livello internazionale, al quale ci si può iscrivere collegandosi al sito www.throughlandscape.com, verranno selezionati entro il 17 luglio quattro progetti.
I vincitori si aggiudicheranno la possibilità di trascorrere 16 giorni all’interno di spazi non convenzionali offerti dai Comuni coinvolti, che verranno allestiti per poter creare la performance artistica. Questi riceveranno un premio in denaro ed inoltre verranno ospitati negli alloggi dell’Albergo Diffuso e nelle Case Vacanze presenti nel territorio. Ogni artista/compagnia selezionata realizzerà una prova aperta al pubblico a conclusione dell’esperienza. Al termine delle residenze, la direzione artistica si riserverà la facoltà di scegliere al massimo 2 progetti da inserire nella stagione “Muggia Teatro 2018/2019”.
Valli del Natisone – Through Landscape 2017 è un progetto del Comune di Stregna realizzato con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia, con il patrocinio dei Comuni di San Leonardo, Savogna, Grimacco e Tolmino, ideazione e co-organizzazione Associazione Culturale Tinaos; in collaborazione con Associazione Culturale Potok, Associazione Beneško Gledališče, Proloco Nediške Doline, Associazione Srebrna kaplja, Associazione Malin-Mill e Associazione Polisportiva e Ricreativa Tribil Superiore; partner tecnico Albergo Diffuso Valli del Natisone, Agriturismo Bozica; sponsor CrediFriuli.
Il progetto intende incentivare uno scambio virtuoso tra popolazione e ospiti al lavoro, creando contemporaneamente un indotto sul territorio e la possibilità di sfruttare luoghi altrimenti inutilizzati.
Un mix tra arti contemporanee e tradizioni locali
Oltre alle residenze, sarà possibile iscriversi ad un laboratorio teatrale della durata di dieci giorni, rivolto a giovani provenienti da tutto il territorio nazionale. A seguire tavole rotonde, performances create in loco e visite guidate nei luoghi della Grande Guerra.

Le azioni culturali sul territorio vogliono anche riportare in luce la grande peculiarità storico-paesaggistica di questa caratteristica oasi del Friuli Venezia Giulia.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

www.throughlandscape.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi