Alle origini della nostra civiltà: Il Ponte dell’Acqui di Aurigo

Roma – Costruito nel ‘700 per potenziare il commercio dell’olio con il Piemonte. Per la nostra rubrica “alle origini della nostra civiltà”, ci siamo recati in Valle Impero, in Provincia di Imperia, ad Aurigo, per visitare Il Ponte dell’Acqui. La costruzione risale ai primi anni del 1700, epoca in cui Aurigo, possedimento del Ducato dei Savoia, acquistò un ruolo sempre più importante nel commercio dell’olio e si decise per questo motivo di potenziare la viabilità dei crinali verso il Piemonte. I mercanti si incontravano nelle pianure piemontesi per un uno scambio di merci : dalla Liguria si portava olio per ricevere grano e farina. La pregevole architettura, situata a monte del paese, lungo la via per Poggialto, con la tipica forma a schiena d’asino, ancora oggi è perfettamente integra e percorribile e testimonia il lavoro e le capacità tecniche delle maestranze di quel tempo di Aurigo.

christian flammia

http://www.primapaginanews.it/

http://www.primapaginanews.it/dettaglio_news_hr.asp?ctg=2&id=387701



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi