Amazon vuole colonizzare lo Spazio

Jeff Bezos, il creatore di Amazon, è diventato l’uomo più ricco del mondo, con i suoi 112 miliardi di dollari strappa a Bill Gates lo scettro di paperone del pianeta.

Ma ancor più sorprendente sono i nuovi progetti di Bezos.

Infatti sembra intenzionato a usare la sua fortuna per finanziare viaggi spaziali e creare insediamenti umani al di là della Terra.

E fa sul serio. Ogni anni spende 1 miliardo di dollari della sua fortuna nei viaggi spaziali. Questa cifra è destinata ad aumentare, poiché ora afferma di ritenere che l’uso migliore della sua stupefacente ricchezza sia quello di portare l’uomo nello spazio.

Egli dice che il nostro sistema solare potrebbe sostenere un trilione di esseri umani e questo significa che potremo avere mille Einstein e mille Mozart, dando all’umanità incredibili prospettive.

Così Bezos ha creato la sua azienda spaziale “Blue Origin” e lo ha definito il suo progetto più importante. Spera che un giorno gli umani abbiano insediamenti al di fuori della Terra. Esplorare lo spazio è l’unico modo per l’umanità per avere una civiltà sempre più avanzata.

“Sono molto fortunato ad avere la sensazione di avere uno scopo missionario con Blue Origin che è, credo, incredibilmente importante per tutta la civiltà per avere un piano a lungo termine”, ha detto. Egli ha affermato che l’umanità rischia di raggiungere uno stato di stasi e che ci si deve porre nuove frontiere per rimanere produttivi e dinamici.

Bezos ha grandi piani, nel 2020 lancerà il suo razzo “New Glenn”, mentra ha da poco lanciato con successo l’ottavo volo di lancio di razzi dal Texas.

I voli di prova per i turisti partiranno a fine 2018 con il razzo booster “New Shepard” (nuovo pastore). Sarà un razzo riutilizzabile e trasporterà fino a 6 turisti nello spazio.

Il progetto di turismo spaziale di Jeff Bezos è in diretta competizione con programmi simili, come SpaceX di Elon Musk, e Virgin Galactic, sostenuta da Richard Branson.

Tutti miliardari. Tutti con il sogno del cosmo nella mente.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi