ANCHE GREENPEACE BACCHETTA ZINGARETTI E IL SUO PD

Basta avvelenare i cittadini del Lazio con livelli d’inquinamento dell’aria fuori legge negando così loro il diritto alla salute, un ambiente sano e un’adeguata tutela dell’aria, acqua, suolo e tutte quelle risorse naturali fondamentali per la vita dell’uomo e degli ecosistemi!

Ecco cosa sta accadendo: oggi Greenpeace Italia e ClientEarth hanno diffidato la Regione Lazio, a guida Zingaretti, denunciando l’assenza di un “Piano di Risanamento per la Qualità dell’Aria” che serve a dare le indicazioni necessarie a riportare i livelli d’inquinamento atmosferico nel Lazio al di sotto dei valori di legge nel più breve tempo possibile per tutelare ambiente e salute.
L’allarme riguarda in particolare l’aumento nell’aria che respiriamo di sostanze nocive come il biossido d’azoto (NO2) e le polveri sottili (PM10). Una vera e propria crisi ambientale e sanitaria provocata anche dall’immobilismo di Zingaretti e dei partiti che hanno governato il Lazio negli ultimi anni.

In base alla stessa denuncia delle associazioni ambientaliste, infatti, attualmente la Regione Lazio applica un piano per la qualità dell’aria vecchio di 20 anni! Adottato oltre otto anni fa si basa ancora sulla normativa del 1999, del tutto inefficace rispetto alle regole nuove e più stringenti introdotte con la direttiva Ue del 2010. Regole che le Regioni avrebbero dovuto recepire ma che la Regione Lazio ha sempre ignorato! E quindi è come se di fatto non ci fosse un piano anti smog per la nostra regione!

Questo ad oggi è il bilancio del governo di Zingaretti nel Lazio: in cinque anni nessun Piano regionale dei Rifiuti, nessun Testo Unico del Commercio, nessun Testo Unico della Sicurezza, nessuna bonifica e risanamento per emergenze ambientali e sanitarie come la Valle del Sacco, vera e propria “Terra dei fuochi” della Ciociaria, e, per finire, nessun Piano di Risanamento per la Qualità dell’Aria!
Noi invece vogliamo introdurne uno efficace, con regole nuove (quelle vere) in grado di tutelare davvero l’ambiente e la salute dei cittadini.

E’ proprio il caso di dirlo… E’ ora di cambiare aria!



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi