Anche il MIBACT aderirà alla Fondazione Salone del Libro come socio fondatore

TORINO – Lo ha comunicato il Ministro Franceschini  in una lettera indirizzata al Presidente della Fondazione del Libro Giovanna Milella, al Sindaco Fassino e al Presidente Chiamparino, indicando anche la quota di partecipazione del MIBACT in di 300.000 Euro annui, analoga a quella assicurata dal MIUR.

“L’adesione  del MIBACT alla Fondazione del  Libro – scrive Franceschini – nasce dall’alto valore culturale e dal costante e diffuso impegno nel campo editoriale svolto dalla Fondazione e dal Salone Internazionale del Libro di Torino,  che è   la più importante manifestazione italiana del settore e tra le maggiori a livello europeo e realizza un arricchimento culturale che il mondo del libro e della lettura offre a tutta la società italiana”.

“Ringrazio – ha dichiarato il Sindaco Fassino – il Ministro Franceschini, che conferma l’attenzione che sempre rivolge al forte impegno culturale della nostra Città e attesta autorevolmente il valore del Salone del Libro, rafforzando il progetto in corso di realizzazione di una nuova solida compagine societaria della Fondazione”.

QUESTO ARTICOLO TI È PIACIUTO?
CONDIVIDILO SUI SOCIAL, VIA MAIL E WHATSAPP

Devi essere autenticato per inviare un commento Login

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.