Andrea Camilleri – La rete di protezione – Palermo, Sellerio, 2017 – 294 p. ( 121)

Sembra impossibile, pure, Camilleri questa volta si è superato con la 27^ inchiesta del commissario Montalbano. Nessun omicidio, un muro bianco da studiare e capire, tanti ragazzini di scuola media da seguire e comprendere, tutto qui! Nonostante questa apparente inconsistenza di stimoli – per il poliziotto e per il lettore – la trama scorre veloce, caratterizzata da continue piccole e grandi curiosità: perché filmare un muro bianco per tanti anni consecutivi?, perché il grande poliziotto si interessa di un episodio di bullismo a scuola?, perché si fa un gemellaggio tra Vigata e la città baltico-svedese di Kalmar?…

Insomma, un Camilleri che attraverso il “suo” – ma permetteteci di aggiungere anche un po’ “nostro”- Montalbano indaga cautamente nel calderone dell’animo umano, anche di ragazzini, cosa non facile, intingendo qua e là la penna ora nel calamaio dell’informatica, di Skype, dei telefonini ultra moderni (lui ignorantissimo in queste modernità, il poco colto ed ignorantuccio, ma di gran cuore, Catarella il più bravo della sezione); ora in quello della classicità, costringendo qualche lettore a ripassare la lezione di Jean Giraudoux sulla guerra di Troia, Ettore ed Ulisse; ora nelle esistenze nascoste delle persone timide e riservate ed i tanti modi di proteggerle…

Ad una prima lettura, come sempre, tutti i fatti appaiono nebulosi ed impenetrabili: il bianco di quel muro, l’inconsistenza degli indizi, seppure piccoli, che forniscano un indirizzo d’indagine, la tanta polvere che ricopre scartoffie dimenticate dal tempo.

Poi la sagacia, l’acutezza di analisi e la profondità dei metodi di scavo dell’animo umano che caratterizzano uno dei commissari più amati dai lettori, prevalgono ritrovando un po’ alla volta i capi delle due matasse nella ricostruzione degli avvenimenti dell’intricata trama.

Soprattutto se in gioco c’è molta sensibilità o i fatti appartengono ad un lontano passato.

Franco Cortese Notizie in un click



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi