“ANTISEMITISMO E ISLAMOFOBIA: DUE FACCE DELLA STESSA MEDAGLIA?”

MILANO – – Si terrà, oggi 4 luglio dalle ore 15, nella Sala Alessi di Palazzo Marino, la tavola rotonda “Antisemitismo e Islamofobia: due facce della stessa medaglia?”.

L’iniziativa ‘ebraico islamica’ , organizzata da Daniele Nahum e Coreis con il patrocinio del Comune di Milano, sarà l’occasione per confrontarsi sulle buone pratiche messe in atto in risposta alle drammatiche spinte che minacciano la coesione sociale e la coesistenza pacifica. Buone pratiche che rendono Milano un’avanguardia per la riflessione sul pluralismo, sulla necessità di una reazione conoscitiva, capace di andare in profondità senza lasciare che possa prevalere il pregiudizio, la rabbia, la violenza, la paura del diverso o l’ignoranza.

L’incontro sarà aperto dai saluti istituzionali del sindaco di Milano Giuseppe Sala, del Prefetto Luciana Lamorgese e del Presidente della Comunità Ebraica di Milano Milo Hasbani. Seguiranno le relazioni introduttive di Noemi Di Segni (Presidente Unione delle Comunità Ebraiche Italiane) e dell’Imam Yahya Pallavicini (Presidente Coreis Italiana).

Alla tavola rotonda prenderanno parte, tra gli altri, Halima Benhanni (Consolato del Regno del Marocco), Giancarlo Bosetti (Reset), Olivier Brochet (Consolato della Repubblica di Francia), Gabriele Nissim (Giardino Foresta dei Giusti), Abd al-Sabur Turrini (Direttore Coreis Italiana) e Gadi Luzzato Voghera (CDEC).

 



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi