ANTONINI (CASAPOUND): IMPIANTO SEP DI PONTINIA IN REGOLA, ARPA FACCIA PIU’ CONTROLLI

in provincia di Latina, ho fatto visita alla Sep-Società Ecologica Pontina. Gli impianti di compostaggio sono stati fermi per anni ma due mesi fa sono ripartiti, nonostante la struttura sia sotto sequestro”. Così Mauro Antonini, candidato alla presidenza della Regione Lazio per CasaPound Italia, che spiega che il magistrato ha disposto il sequestro degli impianti per verificare l’adeguamento ai parametri ambientali previsti.
“Qui si smaltiscono e si stoccano migliaia di tonnellate di rifiuti organici al mese che poi dovrebbero essere rivenduti sul mercato come bio-compost. Ammetto di aver avuto un po’ di timore prima di entrare – racconta Antonini – ma poi ho visto come funziona l’intero ciclo: areatori, vaporizzatori che spruzzano deodoranti per ambiente e capannoni separati tra aree di scarico e di compostaggio”.
“Oggi, a due giorni dall’eventuale dissequestro – sottolinea l’esponente di CasaPound – l’impianto sembra andare a pieno regime ed essere in piena regola, ma l’Arpa, l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale, effettua i controlli in maniera saltuaria”.
“Ecco perché il sopralluogo che ho effettuato oggi sarà il primo di una lunga serie. Solleciterò l’Arpa a svolgere le dovute verifiche in maniera puntuale e sistematica. Salute e ambiente sono temi troppo importanti per i cittadini laziali per essere trattati con superficialità. Allo stesso tempo, però, le strutture che lavorano proprio per migliorare salute e ambiente devono essere messe in condizione di poterlo fare. Anche perché smaltire i nostri rifiuti nel Lazio fa risparmiare un sacco di soldi ai contribuenti. Pertanto i prossimi giorni visiterò altri siti di smaltimento e stoccaggio rifiuti”, conclude Antonini.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi