Appello Comunità parrocchiale. Gioacchino Alfano: sicurezza, fasce deboli, lavoro,

“La criminalità mortifica la dignità dei cittadini di Capodichino e Secondigliano attraverso la violenza, il pizzo ai commercianti, l’usura. La politica deve occuparsi della sicurezza”

“Sicurezza, ambiente, nuclei familiari, fasce deboli, lavoro, cultura e sport. Raccolgo e faccio mie le priorità che emergono dalla lettera aperta che la Comunità parrocchiale dell’Immacolata Concezione ha inviato ai candidati alle elezioni politiche del 4 marzo”. A dirlo è Gioacchino Alfano, Sottosegretario alla Difesa nonché candidato uninominale al Senato del centrosinistra (Pd, Civica Popolare, Insieme e +Europa) nel collegio Napoli – San Carlo all’Arena. “Ho più volte sottolineato in questa campagna elettorale – ha continuato Gioacchino Alfano – l’importanza della lotta alla camorra. La criminalità mortifica la dignità dei cittadini di Capodichino e Secondigliano attraverso la violenza, il pizzo ai commercianti, l’usura. La politica deve occuparsi della sicurezza con le nuove tecnologie e garantendo i controlli nelle strade da parte delle Forze dell’Ordine, combattendo il degrado in tutte le sue forme. Come Ministero della Difesa abbiamo incentivato il riutilizzo di strutture militari per finalità sociali e sportive, ma c’è ancora molto da fare per fornire al territorio punti di aggregazione per giovani e meno giovani. Il nostro programma prevede interventi dal punto di vista economico e fiscale per le fasce deboli. Creare un contesto favorevole alle attività commerciali è la base della nostra azione per contrastare la disoccupazione e valorizzare i giovani troppo spesso costretti a lasciare la loro città. Sono certo che la comunità cristiana si aspetta che chi governerà il Paese dopo il 4 marzo faccia la propria parte e noi non ci tireremo indietro”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi