Arrestato Rodolfo Fiesoli Forteto, Donzelli (FdI): “La sentenza rende urgente il commissariamento”

“L’arresto di Rodolfo Fiesoli restituisce un briciolo di dignità alle vittime e di giustizia su questa vicenda vergognosa: la sentenza dimostra una volta di più la necessità urgente di commissariare la cooperativa, dove continueranno a vivere e lavorare coloro che hanno aiutato Fiesoli a commettere quelle atrocità e che si sono salvati solo grazie alle prescrizioni, e di costituire una commissione d’inchiesta parlamentare per scoprire definitivamente chi ha coperto e sostenuto il Forteto”. E’ quanto afferma il capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale della Toscana Giovanni Donzelli.

“Non sarà più possibile restituire alle persone che hanno subito gli abusi pezzi di vita rubati ma almeno, grazie a magistrati coraggiosi – sottolinea Donzelli – un po’ di giustizia è stata fatta su questa orribile vicenda e nessuno potrà più mettere in discussione ciò che è accaduto. Siamo stati in pochi a raccogliere da subito la denuncia delle atrocità commesse al Forteto – conclude Donzelli – oggi possiamo essere orgogliosi di aver combattuto dalla parte delle vittime in mezzo a intimidazioni, pressioni e al sistema toscano che per troppi anni ha sostenuto la comunità”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi