ARRIVANO I TABLET AL POLICLINICO DI PAVIA

SOLETERRE VENERDÌ 12 MAGGIO riceverà i Tablet per i piccoli pazienti del POLICLINICO SAN MATTEO DI PAVIA

PAVIA – Venerdì 12 maggio, alle ore 15.00, l’Organizzazione Umanitaria SOLETERRE – STRATEGIE DI PACE riceverà, grazie all’operato dell’Associazione “Davide il Drago”, i Tablet per i piccoli pazienti del Dipartimento di Onco – ematologia Pediatrica del Policlinico San Matteo di Pavia, strumenti tecnologici che permetteranno ai bambini ospedalizzati di continuare a seguire i programmi scolastici e restare in contatto con i propri insegnanti e compagni.  

Il progetto “Connessi alla vita sempre, ovunque e in allegria”, voluto dall’Associazione “Davide il Drago” (www.davideildrago.it) che da anni offre sostegno ai bambini malati e alle loro famiglie, prevede la distribuzione in 10 ospedali pediatrici italiani di 45 Tablet con l’obiettivo di offrire un valido supporto alle famiglie, al personale medico ed ai volontari, affinché possano aiutare i piccoli pazienti a seguire i programmi scolastici e a trascorrere con maggiore spensieratezza il loro periodo di permanenza in ospedale. Questi strumenti infatti non avranno come unico scopo quello scolastico, ma verranno impiegati anche per favorire momenti di svago e di gioco, riconosciuti come parte integrante e basilare della cura perché limitano le pressioni e lo stress e garantisco ai piccoli il loro diritto di restare bambini anche durante il periodo in cui sono ricoverati.

L’obiettivo principale sarà l’INTRATTENIMENTO EDUCATIVO, nei Tablet infatti saranno installate numerose applicazioni, tra cui filmati e giochi didattici, opportunamente selezionate in base all’età degli utilizzatori.

SOLETERRE, attiva da molti anni a sostegno dei bambini onco-malati nelle strutture sanitarie pediatriche pubbliche con un Programma in 5 Paesi (PIOP), tra cui l’Italia, dove interviene appunto a sostegno della struttura Ospedaliera IRCCS POLICLINICO S. MATTEO DI PAVIA, si occuperà di portare avanti il progetto di scuola in ospedale attraverso il lavoro degli operatori presenti in loco.

«I bambini costretti a trascorre lunghi periodi in ospedale sono molti, anche in Italia – afferma Damiano Rizzi, presidente di SOLETERRE – La loro realtà di vita e di gioco diventa un reparto, una corsia. Per favorirne la guarigione è necessario fornire loro le cure migliori e il sostegno psicologico necessario, ma anche rendere l’ambiente dove devono passare le giornate il più possibile adeguato ai loro bisogni e stimolante, perché una volta dimessi possano riprendere con facilità e naturalezza la loro vita. Ed è proprio questo che Soleterre e “Davide il Drago” vogliono fare grazie alla consegna dei Tablet al Policlinico San Matteo».

SOLETERRE è un’organizzazione umanitaria laica e indipendente che opera per garantire i diritti inviolabili degli individui nelle “terre sole”. Realizza progetti e attività a favore di soggetti in condizione di vulnerabilità in ambito sanitario, psico-sociale, educativo e del lavoro. Interviene con strategie di pace per favorire la risoluzione non violenta delle conflittualità e per l’affermazione di una cultura di solidarietà. Adotta metodologie di partenariato e di co-sviluppo per promuovere la partecipazione attiva dei beneficiari degli interventi nei paesi di origine e in terra di migrazione e garantire la loro efficacia e sostenibilità nel tempo.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi