Asi, Rampelli: Paradossale governo sfiduciato e ultradimissionario faccia nomine di tale importanza

“Riteniamo indegno che un governo sfiduciato alle urne e ultradimissionario, come ultimo atto della sua permanenza a Palazzo Chigi, nomini il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana. Una nomina peraltro voluta da una ministra il cui curriculum studiorum ha fatto imbarazzare l’Italia intera tanto da diventare motivo di sberleffo per gli studenti. Il bilancio di Battistoni non può essere che fatto alla luce della disastrosa gestione di un centro di eccellenza come il Cira (Centro Italiano Ricerche Aerospaziali), sul cui destino già eravamo intervenuti in campagna elettorale chiedendo al ministro Fedeli di arrestare il processo di occupazione del potere da parte del Partito Democratico. Per noi esistono gli elementi per invalidare la nomina e agiremo di conseguenza”.
È quanto dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera dei deputati Fabio Rampelli.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi