ASILI NIDO: CAMERA, OK A TELECAMERE CONTRO ABUSI

CODACONS: OTTIMA MISURA, LA CHIEDEVAMO DA 10 ANNI. IN ITALIA UN CASO A SETTIMANA DI VIOLENZE IN ASILI E STRUTTURE SANITARIE

Bene per il Codacons il via libera della Camera alla proposta di legge che consente l’installazione di telecamere a circuito chiuso negli asili e nelle strutture socio assistenziali per anziani pubblici e privati.

“Si tratta di un ottimo provvedimento, che il Codacons invocava da almeno 10 anni – spiega il presidente Carlo Rienzi – Nel nostro paese, infatti, si ripetono oramai da tempo episodi di violenza a danno di bambini, disabili e anziani, in asili come in case di cura, al punto che nell’ultimo periodo le cronache riportano in media un caso a settimana di episodi di aggressioni e maltrattamenti in asili nido o strutture sanitarie pubbliche e private. L’unica possibilità per tutelare veramente i soggetti deboli come anziani, bambini e disabili – i quali, ricordiamo, sono totalmente indifesi – è vigilare sull’operato di maestre e operatori sanitari attraverso lo strumento della videosorverglianza, nella consapevolezza che chi lavora nel pieno rispetto dell’essere umano non avrà nulla da obiettare” – conclude Rienzi.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi