Associazione Nazionali dei Comandanti e Ufficiali dei Corpi delle Polizie Municipali (A.N.C.U.P.M.)

2016-06-16_00005

 ROMA – Sicurezza delle città e attività di controllo del territorio: è sul cosiddetto “Decreto Minniti” che l’A.N.C.U.P.M, Associazione Nazionali dei Comandanti e Ufficiali dei Corpi di Polizia Municipale, ha organizzato questa mattina un convegno nella sala della Protomoteca in Campidoglio a cui hanno partecipato il  Presidente A.N.C.U.P.M. Diego Porta (Comandante Generale della Polizia Locale di Roma Capitale), i Comandanti delle Polizie Locali di alcune città metropolitane come Antonio Barbato (Milano), Ciro Esposito (Napoli), Marco Agostini (Venezia), Nicola Marzulli (Bari), il responsabile Area Infrastrutture, Sicurezza e Protezione Civile dell’ANCI Antonio Ragonesi, il Commissario AGCOM Mario Morcellini e l’Avv. Pierluigi Arigliani del Foro di Benevento.
Sono state esaminate le nozioni di sicurezza integrata e sicurezza urbana, il nuovo istituto delll’ordine di allontanamento, le disposizioni in materia di esercizi pubblici e somministrazione di alimenti e bevande, la rimodulazione del potere di ordinanza dei sindaci, l’inasprimento delle sanzioni ai parcheggiatori abusivi, il ripristino dell’equo indennizzo per il personale delle Polizie locali. 
Il Presidente dell’Associazione dei Comandanti, Diego Porta,  ha concluso con un giudizio solo parzialmente positivo sul citato decreto, affermando che “sebbene vi siano nel Decreto nuovi spunti per la tutela della sicurezza urbana, non si è, ancora una volta, colta l’occasione per riformare la vecchia legge n.65 del 1986 che ancora non permette al personale delle Polizie locali di accedere allo SDI, con ritardi che si riflettono sulla operatività dei 60.000 uomini e donne di cui si compone la Polizia Locale in Italia. Ci aspettiamo, ha concluso Porta, un sensibile incremento delle risorse umane e strumentali in favore delle Polizie Locali, affinché il citato decreto possa essere pienamente attuato”.

QUESTO ARTICOLO TI È PIACIUTO?
CONDIVIDILO SUI SOCIAL, VIA MAIL E WHATSAPP

Devi essere autenticato per inviare un commento Login

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.