AZIMUT MODENA SI IMPONE 3-0 SULLA KIOENE PADOVA

La squadra di Piazza gioca un grande volley contro un’ottima Padova

AZIMUT Modena Volley-Kioene Padova: 3-0 

(29-27; 25-22; 25-23)

Spettatori: 3643
Mvp: Rossini – AZIMUT Modena Volley 

Azimut Modena: Petric 8, Orduna 2, Ngapeth E. 7, Le Roux 8, Holt 12, Vettori 13, Rossini (L); Cook, Massari 4, Onwelo. Non entrati: Ngapeth S., Salsi. Coach: Roberto Piazza.

Kioene Padova: Shaw 5, Giannotti 4, Maar 19, Koncilja 2, Volpato 6, Fedrizzi 3, Balaso (L); Zoppellari, Milan 2. Non entrati: Bassanello, Averill, Link, Sestan. Coach: Valerio Baldovin.

Arbitri: Saltalippi F. – Saltalippi L.

Durata: 33′, 30′, 31′. Tot. 1h 34′

Incasso: 31.141 Euro.

NOTE: Servizio: Modena errori 17, ace 12; Padova errori 14, ace 2. Muro: Modena 9, Padova 8. Ricezione: Modena 54%, Padova 37%. Attacco: Modena 40%, Padova 40%.

C’è grande pubblico al PalaPanini per la gara tra AZIMUT Modena Volley e Kioene Padova. Splendido il prepartita con i gialloblù che hanno indossato la maglia storica della Panini per ricordare la scomparsa, avvenuta vent’anni fa, di Peppino Panini. Piazza schiera la diagonale Orduna-Vettori, Holt-Le Roux in mezzo, Ngapeth-Petric bande, Rossini libero. Baldovin risponde con Shaw-Gianotti, Volpato-Koncilja in mezzo, Maar e Fedrizzi in banda, Balaso libero. Parte bene Modena, ma Padova risponde colpo su colpo, in regia è grande sfida tra Orduna e Shaw, 11-12 e time out Piazza. Continua Padova con un ottimo volley, si va al 17-18, poi è aceVettori. E’ un grande muro di Holt a portare l’Azimut sul 22-20. Il set si chiude 29-27. Il secondo set inizia nel segno della Kioene Padova, 3-6 e match equilibrato. Entra Massari per Ngapeth, ma Shaw e Maar sono uno spettacolo e la Kioene resta avanti, 13-16. Si continua a lottare punto a punto, 20-21 avanti Padova. Modena chiude il secondo set 25-22. Nel terzo parziale Modena inizia col piede giusto, 9-7, ma Padova è sempre lì. Macina gioco Modena, qualche problema con il videocheck e si riprende, 15-11. Grande recupero di Shaw e compagni, 15-15 ed è grande volley. Si continua col punto a punto, 20-20 e poi è ace Koncilja. Modena scappa via e chiude il terzo set 25-23

Roberto Piazza (Coach AZIMUT Modena Volley): “Abbiamo vinto una partita difficile contro una gran bella squadra, sono punti preziosissimi che mettiamo da parte e dei quali facciamo tesoro. A Latina? Un’altra battaglia, come tutte le altre gare”

Valerio Baldovin (Coach Kioene Padova): “E’ stata una gara simile a quella disputata contro Trento. Oggi abbiamo giocato meglio a muro e in difesa, subendo però troppo nel cambio palla grazie ai loro battitori. Peccato, perché un set sarebbe stato importante per cercare di cambiare l’inerzia della partita. Siamo ancora un cantiere aperto, per cui dovremo lavorare ancora per migliorare ulteriormente”

Interviste qui sul canale youtube di AZIMUT Modena Volley a:

Coach Piazza e Salvatore Rossini

Julio Velasco, Luca Cantagalli, Paolo Montorsi e Antonio Panini sul ricordo di Peppino Panini

A questo link le interviste a coach Piazza e Salvatore Rossini. Inoltre interviste a Julio Velasco e Antonio Panini sul ricordo di Peppino Panini in alta definizione libere da diritti per uso editoriale (credits: Modena Volley)

A questo link ri-allego le immagini della gara in alta definizione libere da diritti per uso editoriali (credits: Modena Volley).



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi