Bekaert: “Bene l’unità d’intenti Rossi-Di Maio”

A dirlo il segretario della Cisl Toscana, Riccardo Cerza, che ricorda l’esempio di Pombino: “l’unica strada è lavorare tutti insieme”.

“L’unità d’intenti sulla vicenda Bekaert espressa dal governatore Rossi e dal ministro Di Maio è una buona notizia. Questa è la strada da seguire.”

Così il segretario generale Cisl Toscana, Riccardo Cerza, commenta la nota congiunta diramata ieri dal presidente della Regione Toscana e dal ministro del Lavoro, in cui si parla di “massima attenzione sulla delicatissima vicenda.”

“E’ la linea da subito auspicata dalla Cisl – continua Cerza – per risolvere questo che rappresenta un problema enorme, non solo per il territorio valdarnese, ma per la Toscana. Di fronte a vertenze di questo tipo c’è solo una strada, come ha insegnato Piombino: lavorare tutti insieme, governo, Regione, enti locali, sindacati, nell’interesse dei lavoratori e del territorio, senza strumentalizzazioni e tatticismi.”



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi