BONO (M5S): “VIOLENZA SULLE DONNE. LA REGIONE NON PERDA LE COMPETENZE E LE PROFESSIONALITA’ DEL CENTRO DEMETRA”

Non si perdano le competenze e le professionalità acquisite dal Centro Demetra che negli anni ha saputo dare grande supporto alle donne vittime di violenza.
Lo abbiamo ribadito oggi in Consiglio Regionale all’assessora Cerutti. Il centro, a quanto confermato anche dall’assessora, verrà accorpato all’interno del servizio di psicologia clinica e oncologica con il rischio di essere svuotato delle proprie peculiarità.

L’assessora ha presentato in aula diverse rassicurazioni, ricordando la legge 4/2016 che ha previsto l’individuazione del centro esperto sanitario regionale per l’assistenza alle donne vittima di violenza, ma non ci ha convinto.

Il personale infermieristico del servizio Demetra, come anche ricordato dall’Assessora, è ridotto all’osso (un infermiere e mezzo) così come non abbonda il personale della psicologia clinica. Chiediamo quindi che vengano assunte nuove professionalità e monitoreremo in modo accurato l’eventuale accorpamento in modo che sia preservato l’importante servizio di assistenza alle donne vittime di violenza.

Davide Bono, Consigliere Regionale M5S Piemonte



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi