Bra: il settembre dei grandi numeri

Successo di pubblico a tre zeri per il calendario degli eventi sotto la Zizzola

Bra città da vivere recita lo slogan che accompagna gli eventi sotto la Zizzola. Un auspicio che si è ampiamente realizzato nel settembre braidese 2015, un mese denso di appuntamenti che hanno animato la città, da Bra Mon Amour al mercatino delle pulci, dal raduno nazionale dei ludobus alla decima edizione dell’evento internazionale “Cheese – Le forme del latte”, per arrivare a Pro Loco in Città, Notte dei Campioni, Sport in Piazza e Da Cortile a Cortile.

Trenta giorni di grandi numeri: 16 ludobus su due piazze, con migliaia di bambini coinvolti in giochi creativi; 270 mila presenze a “Cheese”, cifra record che si affianca a quella della raccolta differenziata durante l’evento che, grazie al presidio del rifiuto, ha raggiunto l’88,9%; 27 Pro Loco del territorio e altrettante proposte culinarie in piazza Carlo Alberto; 30 società sportive braidesi per un totale di oltre 200 atleti premiati durante la Notte dei Campioni, tra cui anche l’alpinista ultraottantenne Gustin Gazzera, “vichingo delle Alpi” alla cui figura è stato recentemente dedicato anche un documentario. E, ancora, più di 800 passeggeri sui treni a vapore che durante Cheese e Da Cortile a Cortile hanno raggiunto Bra, 2.000 visitatori alla mostra “Antonio De Chirico e Antonio Nunziante. Oltre le apparenze”, inaugurata l’8 settembre scorso a Palazzo Mathis; 200 chilogrammi di agnolotti, 100 di salsiccia e 600 di bollito misto alla piemontese cucinati dalla mensa comunale e serviti durante la ventesima edizione di “Da Cortile a Cortile”; 1.200 i tappi fatti saltare dalle bottiglie dei vini del Consorzio Tutela del Roero; 100 cortili pubblici e privati visitabili, di cui 60 dedicati ad altrettanti artisti, con esposizioni e spettacoli; porte dell’ufficio turismo e manifestazioni del Comune di Bra aperte 7 giorni su 7, per accogliere le centinaia di migliaia di turisti – provenienti da tutto il mondo – in visita a Bra.

“E’ stato un mese impegnativo ma ricco di soddisfazioni – commenta l’assessore alle Manifestazioni e allo Sport Massimo Borrelli -. Il grande successo di pubblico riscosso dagli eventi del settembre braidese è la conferma che il lavoro fatto per proporre un calendario ricco e variegato è stato apprezzato. Un successo che non avremmo però potuto raggiungere senza l’impegno di tutti coloro che hanno contribuito, a vario titolo ma sempre con entusiasmo e passione, alla messa in scena di una Bra davvero da vivere: a loro va il grazie mio e di tutta l’Amministrazione comunale”.

Per maggiori informazioni sui prossimi appuntamenti in programma, consultare i siti www.turismoinbra.it e www.comune.bra.cn.it. (em)



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi