Bra: torna “Nati per leggere”, un progetto per oltre 4.500 bimbi

Bra capofila territoriale delle iniziative dedicate alla promozione della lettura

Un pomeriggio tra storie e libri, per lasciar volare la fantasia e trasformarsi in tanti piccoli pirati. Lunedì 5 ottobre 2015, alle 17 nella sala ragazzi della biblioteca civica di Bra, in via Guala 45, riprendono le letture animate del progetto “Nati per Leggere”. Sarà Officina 04 a trasportare i bimbi dai tre ai sette anni nell’”Isola del Tesoro”, percorrendo mari e visitando isole sconosciute, alla ricerca di fortune andate perdute.

La Biblioteca civica di Bra, condividendo gli obiettivi del progetto nazionale e regionale, partecipa a “Nati per Leggere – Piemonte” già nel 2004, diventando nel corso degli anni coordinatrice e capofila degli altri 10 Comuni del territorio aderenti all’iniziativa (Canale d’Alba, Ceresole, Cherasco, La Morra, Monforte d’Alba, Monticello d’Alba, Pocapaglia, Sanfrè, Santa Vittoria d’Alba e Sommariva Bosco), dove risiedono oltre 4.500 bambini tra gli zero e i 6 anni. Al progetto, rivolto ai bimbi in età pre-scolare e alle loro famiglie, collaborano tantissimi operatori e volontari: puerpere nei corsi di preparazione al parto; educatrici dell’Asilo Nido comunale di Bra, di Ceresole d’Alba e di Sommariva Bosco; insegnanti e studenti; il “Cantuccio della mamma” presso l’Ospedale “S. Spirito”; il servizio vaccinazioni dell’ ASL CN2; vigilatrici d’infanzia e reparto di Neuropsichiatria dell’Ospedale “S. Spirito” di Bra, oltre a 5 pediatri di base presenti sul territorio; i volontari “Amici dei Musei”, l’associazione “Da Zero a Cento”, la libreria “Il Crocicchio e il servizio civico volontario di Bra; volontari protezione civile di Pocapaglia; l’associazione Centro d’Incontro Anziani di Sanfrè; i volontari “Amis del Bon Mangè” e la “Compagnia del Libro Incantato” di Sommariva Bosco.

Il progetto prevede il potenziamento della dotazione libraria (614 i nuovi volumi entrati a far parte, lo scorso anno, dell’offerta della biblioteca civica di Bra), il dono di un libro alla nascita, gli incontri di lettura in biblioteca (66 letture animate svoltesi negli 11 Comuni aderenti nell’ultimo anno, per un totale di oltre 2300 bimbi partecipanti), Bibliobebè e altri momenti di lettura, come le Letture al Parco di quest’estate a Bra, corsi di formazione ai genitori e per giovani lettori, il Cantuccio della Pappa.

Per partecipare alla lettura animata di lunedì 5 ottobre, ad ingresso libero, è necessario prenotarsi in biblioteca, al numero 0172.413049 oppure via e-mail, all’indirizzo biblioteca@comune.bra.cn.it. Il progetto “Nati per Leggere – Piemonte” è promosso dalla Regione Piemonte e realizzato con il contributo della Compagnia di San Paolo e della Fondazione Cassa di Risparmio di Bra. (em)

 



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi