Calendario Cites 2018: i carabinieri fondamentali per la prevenzione e repressione dei crimini animali

Roma – «Desidero esprimere, anche a nome della presidente Carla Rocchi e di tutti gli italiani attenti alla tutela dell’ambiente e degli animali, la mia più profonda gratitudine all’Arma dei carabinieri per lo straordinario lavoro svolto quotidianamente nella prevenzione come nella repressione dei reati contro animali e ambiente», lo ha detto il presidente del consiglio nazionale Enpa, Marco Bravi, intervenendo questa mattina alla presentazione del calendario Cites 2018. « I carabinieri forestali e il Servizio Cites – ha aggiunto Bravi – sono esempio di professionalità e competenza, un punto di riferimento imprescindibile. Soprattutto per un’associazione come Enpa che dal 1871 è impegnata ogni giorno sul territorio in difesa dei viventi, e che in questi anni si vede sempre più spesso costretta ad esercitare un’azione vicaria rispetto alle istituzioni».

Ed è anche proprio per suggellare questa importante sinergia tra l’Ente Nazionale Protezione Animali e i carabinieri, che l’associazione è presente nel calendario Cites 2018 con un pagina dedicata alla lince. Una scelta – questa – non casuale poiché si tratta di un animale particolarmente protetto ma appartenente a una delle specie più a rischio per la distruzione e la cementificazione degli habitat, oltre che per il bracconaggio in tutta Europa. «Abbiamo optato per la lince perché, è uno dei simboli della bellezza della natura incontaminata ed è un importante bioindicatore circa lo salute dell’ambiente. Purtroppo – conclude Bravi – la lince, la cui presenza in Italia è ridotta al minimo, è anche testimone vivente di tutti i danni che l’uomo può causare alla natura di cui esso stesso è parte. Una natura che, invece, non chiede altro se non di essere rispettata e salvaguardata. Spero che ciò sia di monito per tutti». 



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi