Campionato, Milan vince contro la Sampdoria 1-0

Dopo la trasferta in Bulgaria il Milan torna a San Siro e batte la Samp uno a zero. Il ragazzi di Gattuso agganciano la Samp al sesto posto con un goal di Bonaventura, dopo il rigore fallito da Rodriguez. E il quarto posto, che vuol dire Champions, ora non sembra così irraggiungibile.

Il Milan parte bene. Durante i primi minuti i rossoneri non giocano un calcio spettacolo, ma non cedono il passo. La prima azione da rete arriva al 7′ quando Calabria crossa incocciando il gomito di Murru. È rigore, ma il tiro di Rodriguez viene parato da Viviano. Il Milan non si scoraggia, continua la sua marcia e al 14′ Calabria, innescato da Suso, trova il vantaggio. E San Siro esplode. Al 38esimo arriva il raddoppio di Bonucci, ma viene annullato (con la Var) per fuorigioco.

Le due squadre rientrano in campo e la partita è esattamente il proseguo del primo tempo. Il Milan però controlla e la Samp non riesce a fare il suo gioco. I rossoneri, tuttavia, arrivano più vicini al goal. Al 90′ arriva l’occasione per la Samp: la giocata di Quagliarella viene messa fuori, di pochissimo, da Caprari. Poi il triplice fischio. E al Milan basta una sola rete per prendere in classifica la Samp.

 



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi