CERVE S.P.A.: APERTA LA PROCEDURA DI MOBILITA’ CON 128 LICENZIAMENTI

Il giorno 17 Settembre 2015 La Cerve s.p.a ha avviato la procedura di licenziamento collettivo per riduzione del personale pari a 128 unità su tutti e tre gli stabilimenti della Provincia di Parma.

Le R.S.U. di Cerve s.p.a. la Filctem CGIL, Femca Cisl e Uiltec Uil insieme ai lavoratori uniti in assemblea il 22 Settembre 2015 hanno deciso di dichiarare 8 ore di sciopero per la giornata di Mercoledì 23 Settembre 2015 con presidio presso l’Unione Parmense Industriali luogo nel quale per le ore 15.00 è stato programmato il primo incontro ufficiale con la direzione Cerve dopo l’apertura della procedura di mobilità.

Inoltre sono previste ulteriori 8 ore di sciopero per la giornata di giovedì 24 Settembre con presidio dalle ore 10 alle ore 12 davanti agli uffici della presidenza di Cerve s.p.a. in via Paradigna a Parma.

Le R.S.U. di CERVE PARMA, VEDOLE E SAN POLO

LE SEGRETERIE TERRITORIALI

CGIL FICLTEM-CISL FEMCA-UIL UILTEC



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi