Cesena sempre più verde: nel corso dell’estate eseguiti lavori in vari parchi e giardini della città

L’estate ha portato manutenzioni e nuove opportunità nelle aree verdi cesenati, grazie ad una serie di interventi conclusi nelle ultime settimane. Sono infatti terminati i lavori delle aree verdi “Vincenzo Muccioli” a San Mauro in Valle, di Via Cantimori tra Ponte Pietra e Ruffio, del PEEP di Pievesestina ed è stato ultimato il gioco inclusivo al Parco Nord in zona Vigne. Sono ancora in fase di realizzazione i lavori dell’area verde di via Quarto dei Mille nel quartiere Oltresavio e di via Friuli in zona Case Finali. Il prossimo anno inizieranno invece i lavori per un ulteriore ampliamento del parco Ippodromo. Complessivamente per le opere attuate nel corso dell’estate è stata stanziata una somma di 185 mila Euro. “L’attenzione che abbiamo riservato alle aree verdi della città – sottolineano il Sindaco di Cesena Paolo Lucchi e l’Assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi – è una risposta concreta alle esigenze sollevate dai cesenati, che sempre più spesso richiedono una maggiore funzionalità degli spazi pubblici per poterli vivere appieno, soprattutto nella stagione estiva, spesso come spazio di socializzazione riservato alle famiglie e alle attività di gruppo. Per questo siamo particolarmente orgogliosi dei risultati raggiunti e tra questi il “gioco inclusivo” del Parco Nord, il primo realizzato a Cesena, rappresenta certamente una nuova opportunità che abbiamo intenzione di prevedere anche per altre zone”. Entrando nel dettaglio, per il giardino “Vincenzo Muccioli” in zona San Mauro in Valle, sono state ripristinate la pavimentazione e la recinzione esterna con la sostituzione di alcuni elementi in ferro che risultavano rotti. Nell’area verde di via Cantimori, collocata a metà strada tra Ponte Pietra e Ruffio, è stata invece completata la realizzazione di un nuovo parco sportivo con l’installazione di arredi per fitness, panchine e cestini. I lavori per il parco hanno previsto anche la creazione di un camminamento e di una piazzola con fontanella. Già in queste settimane l’area è risultata molto frequentata, come ha notato la stessa Presidente di Quartiere Nicoletta Dall’Ara, che ha seguito con grande attenzione la realizzazione dell’intervento. Tra i lavori terminati, rientrano anche l’area di sgambatura cani realizzata al PEEP di Pievesestina ed il gioco inclusivo del Parco Nord in zona Vigne, una struttura formata da altalene e pedane accessibili da persone diversamente abili (45.000 euro di budget). Tra i lavori in fase di realizzazione, c’è l’area verde di via Quarto dei Mille in zona Oltresavio dove, a un ricarico del terreno, è seguita la realizzazione di un impianto idrico, l’installazione di nuove piante e cespugli e di una fontanella. L’intera area è stata inoltre recintata ed è stata installata un’altalena mentre manca ancora la messa in opera di uno scivolo e delle panchine. Da terminare anche i lavori in via Friuli a Case Finali dove alle casette per orti già installate, si affiancherà un’altalena. Inizieranno invece il prossimo anno i lavori per il Parco Ippodromo, che prevedono l’installazione di una nuova area giochi e ulteriori sentieri per camminare e correre, oltre ad un potenziamento dell’illuminazione pubblica. Quest’ultimo progetto fa parte delle proposte partecipate scaturite dall’edizione di Carta Bianca, luogo di confronto e di proposta di tutti i cittadini sulle scelte di fondo che investono l’intera città, che ha trovato spazio nel bilancio 2017 del Comune di Cesena.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi