Champions League 2017-2018, ecco i gironi

Sorteggiati i gironi della Champions Sono usciti dalle mani di Andriy Shevchenko e di Francesco Totti i gironi della fase finale della Champions League 2017-2018. Micidiale, come spesso accade, il raggruppamento dei Giallorossi che se la vedranno con i Campioni in carica della Premier League, il Chelsea di Antonio Conte e l’Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone. Va molto bene invece al Napoli che pesca la meno forte delle testa di serie, lo Spartak Mosca e si giocherà la qualificazione con gli spagnoli del Siviglia. La Juventus dal canto suo si contenderà il primo posto del girone con il Barcellona di Valverde. Prima del sorteggio L’Uefa ha omaggiato Francesco Totti. A Montecarlo per seguire il sorteggio dei gironi di Champions League, il neodirigente giallorosso ha ricevuto dalle mani del presidente della UEFA Aleksander Ceferin il “Premio del Presidente della UEFA”, riconoscimento che non veniva assegnato da 2 stagioni. “Totti – ha detto Aleksander Ceferin – non è stato solo un giocatore fantastico, si è dedicato al suo club per tutta la vita. C’è rispetto dall’UEFA e da parte mia”. L’ex numero dieci giallorosso ha commentato: “Ringrazio il presidente per il premio. È il primo premio della UEFA e sono orgoglioso di quello che ho fatto in 25 anni di carriera. Ho realizzato il sogno di indossare soltanto una maglia”. Gloria anche per Gianluigi Buffon che ha ricevuto il premio come miglior portiere della passata Champions League  



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi