Chimica verde, plauso di Sanna all’azione del presidente Pigliaru

«Un risultato importante, adesso coinvolgiamo il territorio».
SASSARI – «Un plauso all’impegno del presidente della Regione Francesco Pigliaru che con la sua attività di pressing ha portato l’Eni ad assumersi la responsabilità di portare avanti i progetti sottoscritti con il protocollo del 2011. Adesso, dopo le parole dell’Ad di Eni Claudio Descalzi, attendiamo le realizzazioni già annunciate». Commenta, così, il sindaco di Sassari Nicola Sanna la notizia apparsa oggi sul quotidiano regionale delle intenzioni di Eni dell’avvio della fase 3 della chimica verde.
«Si tratta di un risultato importante – prosegue –, adesso è necessario che il territorio venga coinvolto e che si dia un nuovo impulso al protocollo, magari anche con alcune modifiche, senza che venga impiegato ulteriore tempo.

«La situazione – dice ancora il primo cittadino – richiede un’attenzione particolare, perché il territorio vive ancora una crisi preoccupante, dalla quale è possibile uscire con una strategia comune che crei le condizioni di una nuova fase di sviluppo anche attraverso la ristrutturazione industriale dell’area dell’ex petrolchimico».

Andrea Bazzoni

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi