Cicchitto (Alternativa Popolare): Esteri, dopo Nyt e Associated Press disinformazione e sospetti per il ruolo internazionale del nostro Paese

On. Cicchitto (Alternativa Popolare, presidente commissione esteri camera dei deputati) Qualche giorno fa le inconsistenti rivelazioni da parte di un esponente della Cia al NYT, alle quali qualche esponente della estrema sinistra italiana ha abboccato ingoiando una polpetta avvelenata, oggi la nota della Associated Press sul fatto che l’Italia starebbe pagando gli scafisti mettono in evidenza che esistono forze mediatiche ed economiche che non vedono affatto di buon occhio che l’Italia svolga un ruolo positivo in Libia per la stabilizzazione di quel Paese e per ridurre l’immigrazione clandestina. E sono contrari anche a che l’Italia ristabilisca un rapporto con l’Egitto nella chiarezza delle posizioni riguardanti l’assassinio di Regeni. Che queste forze mediatiche siano anche ispirate da forti interessi economici e’ certamente allo stato una congettura che però può avere qualche serio fondamento specie se si pensa alla storia passata e a tutto quello che è stato fatto contro l’Eni.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi