CIRIE’, VALETTI (M5S): “SOPPRESSIONE PASSAGGIO A LIVELLO, ENNESIMO SPOT DI BALOCCO?

Soppressione del passaggio a livello di Cirié: i soldi ci sono veramente o Balocco gioca alle tre carte? L’annuncio in pompa magna avvenuto in questi giorni lascia più di un dubbio.

Abbiamo chiesto chiarimenti all’assessorato ai Trasporti attraverso un question time presentato oggi in Consiglio regionale. Balocco ha garantito che le risorse necessarie, circa 5 milioni, arriveranno dalle casse della Regione. Peccato però che lo stesso copione sia andato in scena pochi mesi fa per la Torino – Pinerolo, salvo poi assistere ad una marcia indietro clamorosa con tutti gli oneri finanziari scaricati sulle Ferrovie dello Stato. Le quali, ovviamente, non garantiranno in alcun modo tempi certi per il superamento dei passaggi a livello dovendo ri-aggiornare l’accordo di programma Ministero dei trasporti – RFI alla luce del nuovo Governo.

Non vorremmo quindi che a Ciriè andasse in scena lo stesso film, con annesso finale deludente. A destare ulteriori dubbi s’aggiunge la polemica, tutta interna al PD, sul progetto che non sarebbe stato condiviso né comunicato agli esponenti locali del partito. Da dove nasce dunque tutta questa fretta di annunciare uno stanziamento così importante ed atteso da molti anni?

Da parte nostra continueremo a tenere alta l’attenzione su questo fronte vigilando con attenzione che agli annunci roboanti seguano atti concreti. D’altronde manca poco meno di un anno alle elezioni regionali e l’assessore Balocco ci ha abituati più volte ad annunci “spot” senza ricadute concrete. La Torino-Ceres, come molte delle nostre ferrovie, ha problemi diffusi e bisogno di una corposa “cura del ferro” con interventi strutturali.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi