Colonie feline, a Modena sono più di 2mila Censimento effettuato dal Servizio veterinario dell’Azienda USL. Nel 2016 sterilizzati 1.433 gatti

Colonie feline, a Modena sono più di 2mila Censimento effettuato dal Servizio veterinario dell’Azienda USL. Nel 2016 sterilizzati 1.433 gatti In provincia di Modena, nel 2016, il servizio veterinario dell’Azienda USL di Modena ha censito tutte le “colonie” feline presenti sul territorio, come previsto dalla legge regionale sulla tutela e il controllo della popolazione canina e felina. Sui 2.688 km quadrati del nostro territorio, le colonie di gatti presenti sono 2.283. Molte di queste “colonie” attualmente presentano una consistenza numerica stabile o in diminuzione, conseguentemente alla costante attività di sterilizzazione. Nel corso dell’ultimo anno sono stati sterilizzati 1.433 felini, in collaborazione con i referenti delle diverse “colonie”, tra cui le associazioni animaliste e i Comuni. Gli interventi per il controllo delle nascite dei gatti sono eseguiti esclusivamente da medici veterinari, con modalità atte a garantire il benessere degli animali. Una volta sterilizzati, passato il periodo minimo di degenza, i gatti vengono reimmessi in libertà. Questa procedura è importantissima per garantire la salute delle colonie stesse e impedire il sovraffollamento. L’intervento di sterilizzazione, per il quale è indispensabile la collaborazione con chi accudisce le colonie, viene garantito tutto l’anno grazie alla possibilità di prenotare le sedute.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi