Come accadde al referendum di 1 anno fa, il segretario Pd ha perso di vista il Paese

L’isolamento politico e sociale del Pd non è per rancore o antipatia ma prodotto dalle sue politiche.
Politiche Pd incompatibili con percorso e lista della sinistra

“Ho l’impressione che come già accadde con il referendum costituzionale di un anno fa, il segretario del Pd abbia perso largamente di vista il Paese , i suoi umori profondi e il senso di rifiuto che in Italia è cresciuto di fronte alle politiche che i governi di questa legislatura, i governi a trazione Pd, hanno prodotto.
Mi pare che su questo non ci sia nessuna capacità di analisi, al di là del dibattito sterile e superficiale sulle leadership, sui nomi e cognomi, come se il problema della fosse ridotto a questioni di simpatia o di antipatia, di accenti caratteriali o di rancori di qualcuno.
Ciò che produce l’isolamento politico e l’isolamento sociale del Pd sono gli effetti e le conseguenze delle politiche dei suoi ministri e dei suoi governi.”

Lo afferma Nicola Fratoianni segretario nazionale di Sinistra Italiana in un’intervista a Radio Radicale, replicando alle parole di Renzi.

“Il Pd e le sue politiche di questi anni – prosegue il leader di SI – che peraltro legittimamente i suoi dirigenti continuano a rivendicare in ogni occasione, mi sembrano del tutto incompatibili con la prospettiva e il percorso che stiamo disegnando insieme ad altre forze politiche della sinistra, dei movimenti e del mondo dell’impegno civico.”

“Dunque ci pare necessario – conclude Fratoianni – che la prospettiva di questa lista e di questa iniziativa sia chiaramente alternativa al Pd, saranno poi gli elettori a dire la propria e a dare un giudizio “



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi