COMUNEDI MILANO, SARDONE: INUTILE BANDO PER PROPAGANDA PRO IMMIGRAZIONE

MILANO – “Con toni da propaganda il Comune e l’assessore Majorino – commenta Silvia Sardone, consigliere comunale di Forza Italia – pubblicizzano la “novità” delle squadre anti degrado nelle cui fila figureranno anche, per la metà dei componenti, dei richiedenti asilo.
La retorica filo immigrazionista dietro questa operazione è ormai scontata: cercano di alimentare la necessità dei richiedenti asilo in ottica positiva, a favor di telecamere e macchine fotografiche. Non si capisce tuttavia lo scopo di questa operazione se non fare l’ennesimo bando vinto dall’ennesima cooperativa solidale invece di utilizzare Amsa che già viene pagata per gli stessi servizi. Oltretutto vengono utilizzati richiedenti asilo che probabilmente si riveleranno, viste le percentuali delle statistiche, dei clandestini, senza alcun diritto di stare in Italia
Quale è il vantaggio di questa scelta del Comune? A parte sprecare soldi? E’ purtroppo l’ennesimo spot di Majorino che probabilmente ricorderà per inutilità il progetto “adotta un rifugiato” che si è rivelato un clamoroso flop, con pochissime famiglie che hanno accolto i presunti profughi in città. Milano è stanca di questa propaganda, di sicuro i cittadini preferirebbero i rimpatri e un freno a un’accoglienza sconsiderata.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi