Comuni: D’Alfonso incontra amministratori di Lettomanoppello

Pescara –  Il presidente della Giunta regionale, Luciano D’Alfonso, ha incontrato nella sede di Pescara della Regione Abruzzo, una delegazione di amministratori del Comune di Lettomanoppello (Pe), guidata dal sindaco Giuseppe Esposito. In occasione della riunione istituzionale è stato visionato lo stato dei cantieri avviati e programmati nel centro della Val Pescara dall’amministrazione regionale. All’incontro hanno partecipato i vertici di Aca, il presidente della Provincia, Antonio Di Marco, e i dirigenti regionali. Sono stati illustrati i progetti mirati a mitigare il dissesto idrogeologico (1 milione e 750mila euro) e per la messa in sicurezza di arterie stradali provinciali che attraversano il territorio di Lettomanoppello (60, 58 e 539), al fine di consentire a un nuovo gestore di acquisirne la competenza. Con una delibera Cipe, inoltre, sono stati finanziati i lavori per riqualificare il fondo stradale di alcune vie del centro storico per un importo complessivo di 420mila euro. Il presidente della Provincia di Pescara, Antonio Di Marco, ha illustrato poi i progetti che prevedono la realizzazione di interventi specifici per il “Parco didattico del Lavino” (3 milioni e 500mila euro) e per il “Parco dei Tholos” (300mila euro), che coinvolgono anche altri Comuni della vallata (Scafa, San Valentino, Abbateggio e Roccamorice), i cui progetti, secondo i tecnici dell’amministrazione provinciale, saranno a breve cantierabili. Sono in fase di realizzazione, infine, gli interventi finalizzati a migliorare la depurazione e la rete fognaria (2 milioni e 450mila euro) di Lettomanoppello, il campo sportivo comunale e la realizzazione della banda ultra larga. Il presidente Luciano D’Alfonso si è detto “soddisfatto del cronoprogramma delle opere pubbliche che sono in fase di realizzazione nel Comune di Lettomanoppello”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi