CRISI EPILETTICA AL RISTORANTE, ‘GENTE COME VOI STIA A CASA’

CODACONS: RITIRO IMMEDIATO DELLA LICENZA PER IL RISTORATORE E CHIUSURA DELL’ESERCIZIO

Se confermati i fatti così come descritti dalla Federazione Italiana Epilessie, al ristoratore protagonista della vicenda dovrà essere ritirata la licenza e l’esercizio commerciale chiuso. Lo afferma il Codacons, intervenendo sul caso della donna rimproverata da una ristoratrice a seguito di crisi epilettica in un locale di Marotta (Pesaro Urbino).

Chiediamo al Comune di accertare i fatti e, se realmente si è verificato il grave caso di discriminazione descritto, provvedere al ritiro della licenza nei confronti del titolare del ristorante e alla chiusura del locale – afferma il Codacons – Questo perché la ristoratrice avrebbe messo in atto un comportamento lesivo dei diritti dei consumatori, venendo meno sia alle regole del settore della ristorazione sia ai diritti fondamentali del malato.

Crediamo che l’amministrazione comunale debba intervenire sanzionando i protagonisti del triste episodio, con provvedimenti che siano d’esempio per tutti, compresa la chiusura del ristorante e il ritiro della licenza – conclude il Codacons.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi