Dada Register, a Firenze sciopero-presidio e incontro azienda/Filcams Cgil

30 licenziamenti a Dada Register, stamani a Firenze sciopero-presidio e incontro azienda/Filcams Cgil: le parti restano distanti, nuovo summit il 22 marzo. In arrivo nuove mobilitazioni

Dada Register:  a Firenze si è svolto l’incontro tra la Filcams Cgil, la Rsu e l’azienda, presso la sede di Confindustria in piazza Repubblica (qui i lavoratori, in sciopero, hanno fatto un presidio).
Oggetto dell’incontro: la procedura di mobilità aperta dall’azienda, che prevede trenta licenziamenti. Su questo fronte, l’azienda non ha inteso rimettere in discussione l’impianto generale dell’operazione (motivata con l’esigenza di efficientamento e di mettersi al passo con la competitività dei concorrenti), limitandosi a tenui aperture su ciò che chiede il sindacato, cioè trovare strumenti di mitigazione di quella che viene definita “macelleria sociale” e “licenziamento di massa”. I margini di trattativa sono stretti, l’unico ammortizzatore sociale all’orizzonte è la disoccupazione; le parti restano distanti e si incontreranno di nuovo il 22 marzo. Sono quindi in arrivo, da parte dei lavoratori e della Filcams Cgil, nuove iniziative di mobilitazione anche eclatanti e in grado di coinvolgere la cittadinanza, nel caso in cui non si dovessero trovare soluzioni alternative ai licenziamenti.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi