“Dal buio alla luce”: il calendario 2018 dell’ospedale “Pascale”

Dal Buio alla Luce: la metafora del Pascale nel calendario 2018.

Napoli vista dal buio e dalla luce: la metafora degli estremi per raccontare la realtà ospedaliera, quella del Pascale, degli ammalati oncologici e del personale medico e paramedico.

Dal buio alla luce e sotto, in corsivo, quella che è diventata l’espressione dell’impegno del più grande polo oncologico del Mezzogiorno, Con te voglio vivere ancora: 12 scatti per il calendario 2018, 12 foto di Sergio Siano che raccontano Napoli e accompagnano i 12 mesi di lavoro del Pascale: la speranza dei pazienti, il lavoro dei medici e degli infermieri. Dal buio alla luce: dalla malattia alla speranza, dall’amore per la ricerca all’amore per la vita. Il calendario del sorriso che parte da Napoli e arriva sempre più lontano, in Italia, ma anche nei paesi dell’America Latina, in Africa, in Estremo Oriente, negli Stati Uniti, nei Paesi del Nord Europa.

Si rinnova, come ormai avviene da 11 anni, l’appuntamento con il calendario dell’Istituto dei tumori di Napoli il cui ricavato va alla ricerca oncologica. Il calendario per parlare di tumore non più come male incurabile, ma ricerca, prevenzione e, perché no, raccolta di fondi che avviene con la donazione del 5 per mille.

<Perché di tumore si guarisce – dice il direttore generale Attilio Bianchi – A margine delle foto bellissime di Sergio Siano non a caso c’è un testo su una ricerca, uno studio avviato nell’ultimo anno. Ma anche una panoramica sulle tante apparecchiature di cui il Pascale è dotato, il Robot da Vinci, il Cyber kinfe, il ciclotrone. E per ogni mese, per ogni giorno del mese, ci sono i nostri operatori con le loro strutture, a sostenere il percorso del paziente>.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi