Dala e Nader: i fans prima di tutto!

ulysses.dnshigh.com

Provenienti da Genova, sono destinati a farsi conoscere in tutta Italia.
La loro musica è vera, cruda, sincera come i loro personaggi.
Loro sono Dala e Nader, che dopo la firma con Flexin Productions hanno accettato con piacere di rispondere alle domande di Notizie in un Click.

Dala e Nader: benvenuti! Genova vi ama: cos’è che a vostro giudizio ha funzionato di voi?
Dala: Il principale merito di questo successo è sicuramente la genuinità del nostro percorso; da quando abbiamo iniziato non ci siamo mai allontanati da quello che siamo realmente, e tutte le variazioni artistiche che abbiamo avuto sono state frutto di una naturale evoluzione personale che non è mai stata influenzata dalle mode o dalle tendenze del momento. Il vero riconosce il vero, per questo Genova ci ama.

Cos’è necessario per ottenere lo stesso seguito anche al di fuori della vostra città?
Nader: Non amo fare il professore e mettermi in cattedra a dispensare consigli; l’unica cosa che ci piace è continuare ad andare in giro a cantare, ed è questo il primo consiglio che ci siamo imposti per poter realizzare i nostri obiettivi.

Abbiamo notato che la gran parte della vostra discografia (con brani che hanno superato le 100.000 visualizzazioni) è stata stranamente cancellata dalla rete. E’ stata una vostra decisione?

Dala: No, assolutamente! Anzi, è stato un evento che personalmente mi ha scosso notevolmente, in quanto i risultati ottenuti con quei video erano un traguardo mai raggiunto da nessuno nella nostra città. Ma i nostri fans possono stare più che tranquilli: caricheremo presto, con delle grosse novità, nuovamente tutto in rete;

Pensate che questo possa essere d’intralcio per i raggiungimenti di traguardi di un certo spessore?
Nader: Se consideriamo il danno nel breve termine credo che l’influenza sia notevole, ma abbiamo voglia di rifarci sentire; i progetti ci sono, noi ci siamo, Dala e Nader stanno per tornare.

Flexin Productions si è accorta del vostro potenziale e non ha esitato ad offrirvi di lavorare con loro. Cosa vi ha spinto ad accettare?
Dala: Ci siamo resi conto che avere qualcuno che si occupi di curare tutte le questioni logistiche ci permette di dedicare molto più tempo alla musica in sé per sé, che è la colonna portante per ogni artista. Flexin Productions ci ha contattato, il progetto ci è parso ambizioso, e abbiamo accettato con molta naturalezza.

Quali sono le vostre aspettative per il futuro? Quali sono i prossimi progetti in uscita?
Nader: Non abbiamo aspettative, la speranza è nel vaso di Pandora!
Riguardo ai progetti in uscita ci stiamo organizzando per rendere disponibile, entro circa 45 giorni, la nostra discografia cancellata, e credo che questo sia il primissimo obiettivo. Di non meno spessore, tra marzo e maggio usciranno due nuovissimi videoclip, tra l’altro uno in collaborazione con Rico Mendossa e Poly, due validi artisti di Torino.

Cogliamo l’occasione per augurarvi buona fortuna, e di continuare ad avere successo! A presto!
Dala e Nader: Grazie a tutti lettori di Notizie in un Click! A presto!

 

QUESTO ARTICOLO TI È PIACIUTO?
CONDIVIDILO SUI SOCIAL, VIA MAIL E WHATSAPP

Devi essere autenticato per inviare un commento Login

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.