Daniela Santanchè (Fratelli d’Italia): Roma, ora di finirla l’impunità per i nomadi non può essere una regola non scritta

Solidale in tutto con gli agenti di polizia che nell’inseguire i ladri all’interno di un campo nomadi di Roma sono stati oggetto di una fitta sassaiola di oggetti e bottiglie per impedirne l’arresto. Oramai questi campi nomadi sono diventati ricettacolo di delinquenti di ogni risma e costituiscono una specie di cortina protettiva dove possono agire indisturbati nei loro traffici. E’ ora di finirla anche perché gli episodi di violenza sono all’ordine del giorno senza contare i continui furti sui mezzi pubblici e nelle metro per non parlare di quelli nelle case. Sembra che per loro viga l’impunibilità ma ora basta debbono sapere che i campi possono e debbono essere oggetto di sgombero. Così in una nota l’On. Daniela Santanchè (FdI).



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi