DARIO CECCHINI È IL PERSONAGGIO PIC 2016

La commissione dei saggi dell’Accademia Italiana del Peperoncino, presieduta da Enzo Monaco e da Cino Tortorella, ha designato il nome del Personaggio Pic 2016. Si tratta di Dario Cecchini, leggendario macellaio di Panzano in Chianti, impegnato nella difesa della tradizione culinaria toscana e della “terribile questione della perfetta cottura di Sua Maestà La Bistecca alla Fiorentina e delle Sue Sorelle La Costata e La Panzanese”.

La premiazione si terrà domenica 9 ottobre alle ore 15.30 in piazza San Bernardino nell’ambito della Festa Pic 2016. A Cecchini verrà consegnata una quantità di prodotti eno-gastronomici pari al suo peso, offerti dai produttori calabresi e locali come Cia, Coldiretti e Salumificio Triglia.

Cecchini si presenta così sul suo sito: “sono un macellaio da otto generazioni, di padre in figlio. Cerco di mantenere alto il valore del mio lavoro e la tradizione della mia famiglia. Per me un uomo deve essere come un albero: le radici nella terra e la chioma in cielo. Deve avere cioè i piedi ben saldi nella tradizione, per prenderne nutrimento, e la testa nel contemporaneo, libera di creare con responsabilità e buonsenso”.

I vincitori delle precedenti edizioni sono stati: Roy Paci (2015) Mago Silvan (2014), Gene Gnocchi (2013), Giuseppe Cruciani (2012), Vittorio Sgarbi (2011), Edoardo Raspelli (2010), Ciro Vestita (2009) e Giovanni Rana (2008).



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi