Deiana presidente Autorità di sistema portuale Sardegna

porto

 “Massimo Deiana è stato promosso da assessore dei trasporti della regione Sardegna a presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mar di Sardegna, un ottimo regalo del ministro Graziano Delrio, di intesa con il governatore Francesco Pigliaru, per ciò che il docente dell’ateneo cagliaritano non ha fatto in questi ultimi tre anni per migliorare il sistema dei trasporti dell’isola. Oppure per ciò che ha fatto, ma di sbagliato. Come assessore, infatti, ha prodotto solo grossi danni, uno su tutti il tracollo dell’aeroporto di Alghero con un grosso calo di passeggeri”, dichiara Nicola Bianchi (M5S), membro della Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni della Camera dei deputati.

“Il parere del mio gruppo parlamentare nei confronti della proposta di nomina di Deiana a capo dell’Autorità sarda, espresso oggi in Commissione, è stato convintamente contrario per una motivazione su tutte: appare evidente che si tratta nuovamente di una spartizione delle poltrone strategiche da parte del PD, come nella vecchia politica.

Il mio auspicio è che il presidente della Autorità di sistema portuale del Mar di Sardegna non continui nella sua nuova attività sulla stessa strada intrapresa nel ruolo di assessore e non commetta ancora così tanti errori perché perseverare sarebbe diabolico”, conclude il parlamentare sardo.

QUESTO ARTICOLO TI È PIACIUTO?
CONDIVIDILO SUI SOCIAL, VIA MAIL E WHATSAPP

Devi essere autenticato per inviare un commento Login

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.