DIVALI, LA FESTA DELLE LUCI

Domenica 6 novembre 2016

Ore 10 – 19

“Divali”, la Festa delle Luci che si svolgerà al Borgo Medievale, ha visto negli anni un crescente successo di pubblico richiamando nella scorsa edizione oltre 3000 persone. La festa nasce dal desiderio di creare un trait d’union tra le persone di origine indiana residenti nel nostro territorio, enti, associazioni ed individui legati all’India da forti legami culturali o affettivi, unitamente al desiderio di condividere lo spirito di festa e di celebrazione tipicamente indiani con tutta la comunità torinese.

Come per le precedenti edizioni, l’iniziativa si avvale della collaborazione del Borgo Medievale e del MAO, il Museo di Arte Orientale di Torino.

“Divali” è una delle feste più popolari dell’India, uno dei festival più attesi nel subcontinente indiano. La parola “divali” deriva dal sanscrito “deepavali”, composto da due parole: “deepa” che significa “luce” e “avali”, “riga”. Una “fila di luci” quindi, ed in effetti è proprio l’illuminazione a costituire l’attrazione principale della manifestazione. Da qui il nome “Festa delle Luci” per la pratica comune di accendere “diyas” di piccole dimensioni (lampade ad olio) all’interno e all’esterno di tutte le case. “Divali” rappresenta dunque la vittoria delle tenebre sul buio, del bene sul male, tema che trova echi anche in tradizioni e simboli della cultura piemontese nel periodo autunnale.

Ricco il programma di eventi, a cui è possibile partecipare gratuitamente durante tutta la giornata.

Programma:

ore 10,30 Benvenuto e inaugurazione

ore 11,00-17,00 Punti ristoro e Esposizione di artigianato indiano e libri

ore 11,00-17,00 “Momenti di vita quotidiana indiana”: La creazione del Rangoli, Il Mehendi, Rituali legati alla festa di Divali, Biblioteca per un giorno…

ore 11,00-11,30 Pratica di Yoga e meditazione a cura delle scuole di Yoga – Salone San Giorgio

11,30-12,00 Workshop di canto “Io sono Suono” a cura di Ciro Buttari – Salone San Giorgio

12,00-12,30 Alla scoperta della danza indiana “Danzare con le mani e con gli occhi…” a cura delle scuole di danza indiana – Salone San Giorgio

12,30-13,00 Laboratorio aperto a tutti di tabla e sillabazione ritmica a cura di Kamod Raj Palampuri- Salone San Giorgio

13,00-14,00 Presentazione dei progetti di solidarietà a cura delle ONLUS: Assefa, Jarom, Nari, Orient@amenti, Turning Point, Yatra – Palco

13,00-14,00 Conferenza sull’Ayurveda a cura di Rita Bordon e Maria Cristina Minniti- Sala Ozegna

14,00- 15,00 Dimostrazione di massaggio ayurvedico a cura di Ayurvedarmonia e Daiva Jyoti –  Sala Bussoleno

ore 14,00 Puja induista a cura dell’Unione Induista Italiana – Salone San Giorgio

ore 15,00-17,00 “Alla scoperta dell’arte indiana” attività gratuite per bambini dai 5 agli 11 anni a cura dei Servizi Educativi del MAO Museo dʼArte Orientale – Cortile del Melograno

ore 15,00 Conferenza di Alberto Pelissero sul tema del Mito del frullamento dell’oceano di latte – In collaborazione con il Dipartimento di Studi Umanistici – Università di Torino – Palco

ore 16,00 La tradizione del vestire in India a cura di Welcome India e Gruppo Danza Pancalieri Anita Rani- Palco

ore 16,30 Premiazione del Concorso fotografico popolare: Preghiere di Luce, dall’India e dal Mondo. Presiede la giuria Paolo Donalisio – Palco

ore 17,00 Rituale della luce: offerta di canti, intenzioni positive e lanterne. Creazione di un’installazione luminosa attorno alla grande quercia del Borgo – Cortile Melograno

ore 18,00 Conclusione della Festa con musica devozionale a cura di Dj Aery

Per ulteriori informazioni:

info@daivajyoti.it

339 8757696

Borgo Medievale

Viale Virgilio 107 – Torino

011/443.17.01

e-mail borgomedievale@fondazionetorinomusei.it

sito www.borgomedievaletorino.it

Facebook Borgo Medievale Torino | Twitter borgomedievalet

Fondazione Torino Musei. 150.000 opere d’arte, 5000 anni di storia, 4 musei.

Nata nel 2002, ne fanno parte GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Palazzo Madama – Museo Civico d’Arte Antica, Borgo Medievale e MAO Museo d’Arte Orientale. Lo straordinario patrimonio, tra collezioni, raccolte e strutture, rende l’offerta culturale torinese una delle prime in Italia, anche grazie a collaborazioni attive con i più importanti musei e fondazioni nazionali e internazionali.

www.fondazionetorinomusei.it

 



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi