“Edilizia popolare bloccata”, l’assessore Anna Casini replica al consigliere Mirco Carloni

“La priorità della Giunta regionale è la ricostruzione; parlare di riforme mancate in una situazione come quella che si è creata in quest’ultimo anno, denota scarsa sensibilità verso i problemi reali della comunità regionale. Tutto il territorio regionale è stato praticante colpito dal sisma e tutte le risorse disponibili sono state dirottate sulla ricostruzione. Nel settore dell’edilizia pubblica, ad esempio, l’Erap sta dando un significativo contributo alle attività di ricostruzione. È il soggetto attuatore delle opere di urbanizzazione e fondazione delle Sae (Strutture abitative di emergenza), ha validato 57 progetti per l’insediamento delle Sae, 60 gare per individuare le ditte incaricate della direzione dei lavori, ha gestito le attività connesse all’acquisizione degli immobili, valutando 236 proposte di vendita relative a 1.713 alloggi. In una situazione di emergenza come l’attuale, chi parla di riforme non attuate probabilmente vive sulla Luna! È vero che la Giunta ha proposto una riforma del Piano regionale di edilizia residenziale e ha avviato l’attuazione dei provvedimenti introdotti per migliorare le precedenti disposizioni in vigore. Ma il sisma ha dirottato tutte le attenzioni e le priorità verso altre direzioni, sorvolando poi sulle disposizioni nazionali che vincolano i bilanci pubblici al rispetto delle regole e impediscono l’utilizzo di somme disponibili, come ogni amministratore dovrebbe sapere. Ora la priorità è la ricostruzione e su questo terreno il nostro impegno è massimo”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi