Europei. Bertocchi-Verzotto settimi nei 3 mix

Elena Bertocchi e Maicol Verzotto scendono dal podio europeo. I campioni di Kiev 2017 sono settimi e “mal pagati” nella finale del trampolino da tre sincro mixed. Per la coppia italiana 268.05 punti. Vincono i tedeschi Lou Massenberg e Tina Punzel con 313.50, bronzo a Kiev, seguiti dai britannici Ross Haslam e Grace Reid (oro a Londra 2016 e argento a Budapest 2017 in coppia con Thomas Daley) che si fermano a 308.67 e dagli ucraini Viktoriya Kesar e Stanislav Oliferchyk (argento a Kiev 2017 alle spalle degli azzurri) con 291.81.
Per dirla con le parole di Klaus Dibiasi – tre volte campione olimpico, due volte mondiale e tre europeo, oltre a due medaglie d’oro ai Giochi del Medterraneo “E’ un peccato, perchè formano una bella coppia. Lei è brava e lui è bravo a tenerle il passo, ma in gara c’erano molte coppie atlrettanto forti e di grande esperienza”. La Russia chiude sesta con 272.40: in coppia con Nikita Sheleiker c’è Nadezhda Bazhina – vicecampionessa mondiale da un metro a Budapest 2017 e bronzo nel sincro con Kristina Ilinykh – figlia della campionessa olimpica dei tre metri a Mosca 1980 Irina Kalinina-Bazhina. Anche il padre Valery è stato un tuffatore. New look per la 30enne di Penza che sfoggia un taglio di capelli corto e biondo platino.
Elena e Maicol dopo il ritornato e il rovesciato sono quarti con 92.40. Gli inglesi hanno già superato quota 100 (sono bravi e giocano in casa). A metà programma scendono in ottava posizione, nel doppio e mezzo avanti con un avvitamento ricevono meno di quanto avrebbero meritato: non va giù il 4 del quarto giudice nell’esecuzione e anche la sincronia rivceve troppi 5.5. Rimangono ottavi anche al quarto round con 206.85 e il podio è lontano 13.35 punti (con 220.20 gli ucraini occupano il terzo posto provvisiorio). Non riesce la rimonta finale: sarebbero serviti 85 punti per salire sul podio e con il doppio e mezzo indietro ne ottengono 60.45.
Elena Bertocchi – Esercito e Canottieri Milano – da sempre allenata da Dario Scola, è la campionessa europea di spacialità dei tre metri sincro misti in coppia con Maicol Verzotto e del trampolino da un metro a Kiev 2017. Nel suo palmares il bronzo iridato da un metro a Budapest 2017, l’argento da un metro a Londra 2016 e tre volte oro agli Eurojunior dal 2010 al 2012.
Maicol Verzotto – Fiamme Oro Roma e Bolzano Nuoto – allenato da Max Brick, è il campione europeo di spacialità dei tre metri sincro misti in coppia con Elena Bertocchi a Kiev 2017. In Nazionale dal 2005, ha partecipato a sei campionati del mondo (5 assoluti e uno junior) e otto europei (3 generali e 3 di specialità e 2 junior). E’ il capitano degli azzurri.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi